Subentro di energia elettrica e gas metano: come fare richiesta?

Riattiva le utenze in 5 minuti! Chiama lo 010.848.01.61 (costo chiamata nazionale), attivo   oppure fatti richiamare.

Hai appena traslocato in una nuova casa e i contatori di luce e gas non sono attivi? Quali sono i documenti necessari per la riattivazione e come può essere inoltrata la richiesta di subentro?

Voltura o subentro: cosa devo fare?

Il contatore della nuova casa che hai acquistato è attivo oppure no? Questa è la prima cosa che ti devi assicurare di verificare!
 
Se i contatori di luce e gas sono attivi, dovrai semplicemente effettuare una voltura: cioè cambiare il nominativo dell’intestatario delle bollette. Per fare questo semplice passaggio, sarà necessario avere i dati dell’inquilino precedente e contattare telefonicamente, o dirigendosi ad uno sportello dedicato, il fornitore con cui le utenze sono attive.
 
Se invece i contatori non sono attivi, dovrai fare una richiesta di subentro alla società di vendita di tua scelta. Ogni cliente è libero di riattivare le proprie utenze con il fornitore che preferisce, in base all’offerta che più si avvicina alle sue esigenze. In questo caso non saranno necessari i dati del precedente intestatario delle bollette, ma quello che dovrai tenere a portata di mano saranno i documenti elencati qui sotto.
  • Quali documenti servono per riattivare il contatore?
  • Dati personali di chi si vuole intestare le bollette
  • Codice POD e PDR
  • Indirizzo esatto di fornitura
  • Potenza impegnata in kW del contatore della luce
  • Coordinate bancarie, se si sceglie di pagare le fatture con domiciliazione bancaria

Subentro di energia elettrica e gas: quanto costa?

Legati alla riattivazione (o alla prima attivazione) di un contatore ci sono dei costi, che il cliente dovrà pagare nella prima bolletta sia per luce che per gas. Nella tabella sottostante ti presentiamo i diversi costi legati al subentro di energia elettrica e gas metano, nel mercato libero e nel servizio di maggior tutela.
 
Subentro energia elettrica
Servizio di Maggior Tutela Nel servizio di maggior tutela il costo è fissato dall’Autorità:
  • 27,59 € per oneri amministrativi
  • 23 € contributo fisso
  • 16 € imposta di bollo
  • Deposito cauzionale

Il costo totale dell'operazione è quindi di ca. 67 €, che vanno sommati all’eventuale deposito cauzionale a discrezione del fornitore di elettricità. .

Mercato Libero

Nel mercato libero, il costo del subentro comprende:

  • un contributo fisso di 27,59 € per oneri amministrativi
  • una quota di servizio determinata dal fornitore e che può variare considerevolmente (tra 20 € e 60 €)
 
Subentro gas metano

Servizio di Maggior Tutela

&

Mercato Libero
  • I costi amministrativi del subentro gas variano da un distributore locale all'altro e sono indicati nel contratto
  • Solo nel mercato libero il fornitore può aggiungere un costo per la gestione della pratica

Subentro di energia elettrica e gas: tempistiche!

Per il subentro di energia elettrica, l'Autorità ha definito 7 giorni lavorativi come tempo massimo per la riattivazione del contatore. Una volta che il cliente ha firmato il contratto, la procedura viene inoltrata al distributore e la tempistica è così distribuita:

  • 2 giorni lavorativi per passare la richiesta dal fornitore al distributore
  • 5 giorni lavorativi per l'attivazione da parte del distributore

Per il gas metano, invece, l'Autorità ha definito 12 giorni lavorativi come tempo massimo per l'attivazione del contatore.

  • 2 giorni lavorativi per passare la richiesta dal fornitore al distributore locale
  • 10 giorni lavorativi per inviare un tecnico e attivare il gas

Nel caso in cui la riattivazione non sia avvenuta nell'arco di tempo previsto per legge, il cliente ha diritto ad un rimborso di 30€ per il gas e di 35€ per la luce. Nel caso dell'energia elettrica, se l'attivazione è stata effettuata entro il doppio del tempo previsto, il rimborso sarà di 70 € e se verrà fatta oltre il triplo del tempo previsto è di 105 €.

Quale fornitore scegliere per attivare le proprie utenze?

Devi riattivare i contatori di energia elettrica e gas, ma non sai a quale società di vendita assegnare le tue utenze? Ti aiutiamo nella scelta, presentadoti qui alcune tra le offerte più vantaggiose presenti sul mercato. Attiva quindi la tariffa che più si avvicina alle tue esigenze!
 
Offerte energia elettrica 
Fornitore Tariffe luce e gas Attiva l'offerta
Energrid Tutela Home:  010.848.01.61
 fatti richiamare gratuitamente
Wekiwi Energia Prezzo fisso:  010.848.01.98
fatti richiamare gratuitamente
 
Offerte gas metano 
Fornitore Tariffe luce e gas Attiva l'offerta
Energrid Sicura Home Super Gas All In One:  010.848.01.61
 fatti richiamare gratuitamente
Wekiwi Wekiwi Gas:  010.848.01.98
fatti richiamare gratuitamente

Attiva le utenze di luce e gas!Chiama lo 010.848.01.61 (costo chiamata nazionale), attivo   oppure fatti richiamare.

Luce-Gas.it è l'unico comparatore dedicato interamente all'energia.

Per saperne di più