Come cambiare fornitore di energia elettrica e gas: tempistiche e costi

Servizi scadenti o prezzi della materia prima troppo alti? Consulta questo articolo e valuta la possibilità di cambiare fornitore per l'energia elettrica e il gas metano!


Perchè cambiare fornitore di luce e gas?

È importante per ogni cliente prestare attenzione alle condizioni del contratto di fornitura di energia elettrica e gas metano, poichè con il passare del tempo, è possibile che appaiano sul mercato delle tariffe più vantaggiose che si adattano meglio alle proprie esigenze: fai quindi un controllo della tua bolletta e valuta se puo’ essere conveniente un cambio di fornitore!

Il primo motivo per cui potrebbe essere conveniente cambiare la società di vendita è perchè stai pagando bollette troppo alte per i tuoi consumi. Forse la tariffa scelta non è quella più adatta alle tue esigenze, per cui un cambio di fornitore potrebbe essere la scelta giusta per te e la tua famiglia.

Anche un servizio clienti scadente e difficilmente accessibile è un buon motivo per effettuare un cambio: fai attenzione quindi prima di cambiare gestore e verifica se il servizio che ti puo’ offrire è efficente e facilmente raggiungibile attraverso diversi canali (email, sportelli, numero verde…). Il terzo, ma non meno importante, motivo per richiedere un cambio di contratto è la possibilità di avere luce e gas con lo stesso fornitore, in modo da avere un unico interlocutore.

Il cambio fornitore è semplice e veloce e tu non ti dovrai occupare di nulla: si accordano, infatti, tra di loro le due società. Il nuovo fornitore scelto si occuperà di tutte le operazioni necessarie e degli aspetti tecnici.
  • Cosa c’è da sapere sul cambio fornitore?
  • Il contatore rimane sempre lo stesso e non sarà soggetto a modifiche teniche
  • Non bisognerà dare disdetta al vecchio fornitore, poichè si rischia di avere un’interruzione del servizio di erogazione di luce e gas
  • È gratuito un solo cambio di fornitore all’anno sia per energia elettrica che per gas metano
  • Non è immediato: possono essere necessari da 1 a 2 mesi

Come cambiare gestore: tempistiche

Fai un check up alla bolletta e cambia fornitore!

Il cliente è libero di richiedere il cambio di fornitura in qualsiasi momento, anche se il passaggio da una società all’altra non avviene in modo immediato: per il passaggio effettivo alla nuova fornitura, infatti, occorrono da uno a due mesi. La pratica viene gestita interamente dalla nuova società, che si incarica della parte burocratica e amministrativa del cambio di fornitura. Sarà la nuova società a richiedere la cessazione del contratto di fornitura con il vecchio fornitore e in seguito solleciterà l'acquisizione dell'utenza.

In ogni caso, al momento della stipula del contratto, il nuovo fornitore dovrà comunicare al cliente la data prevista per l’inizio della nuova fornitura di energia elettrica e gas metano.

Si paga il cambio fornitore?

No, il cambio di fornitore è completamente gratuito. Il passaggio da una società di vendita all’altra non comporta costi per il cliente, salvo gli eventuali costi connessi con la sottoscrizione di un nuovo contratto: puo’ essere infatti richiesto il pagamento di un bollo o un deposito cauzionale, ma questo dipende da ogni fornitore. 
 
È importante però fare attenzione perchè ogni cliente puo' cambiare gratuitamente fornitore solo una volta all'anno: se fosse necessario cambiare società di vendita più volte durante i 12 mesi, il cliente incorrerebbe nel pagamento in quota fissa di 27€ di costi amministrativi, più l'eventuale costo del bollo. 
Se hai qualche dubbio sul cambio fornitore, ti consigliamo il nostro video:

Attenzione! Pagare le bollette con l'addebito bancario conviene: con molti fornitori evita il pagamento del deposito cauzionale!

Quale fornitore scegliere per luce e gas?

Non esiste una risposta corretta a questa domanda: tutto dipende dalle proprie esigenze e dai proprio consumi. Per scegliere correttamente la società di vendita è importante tener presente il prezzo dell’energia elettrica e del gas, oltre al servizio clienti che il fornitore garantisce. Per il gas le offerte hanno sempre un prezzo fisso, mentre per la luce possono essere a prezzo fisso oppure variabile, in base alla fascia oraria: a questo proposito, consulta la nostra pagina dedicata e fai la scelta giusta!

Luce e Gas Prezzo Fisso di Wekiwi

voltura

Prezzo Fisso Luce è l'offerta di Wekiwi per l'energia elettrica con il prezzo bloccato per un anno a   €/kWh. Gas Prezzo Fisso, invece, è la tariffa per il gas a   €/Smc, bloccata per 12 mesi dal momento dell'attivazione. Entrambe possono essere attivate sia per subentro che per cambio fornitore di luce. Wekiwi ti permette di scegliere la periodicità delle fatture (bimestrale, trimestrale o quadrimestrale) e un sistema di cariche mensili  calcolate in base ai tuoi consumi. Per attivare l'offerta, contatta lo 010.848.01.98 oppure ti richiamiamo gratuitamente.

Easy Web Luce e Gas di Eni

easy di eni

Easy Web Luce di Eni ha il prezzo della materia prima energia  a   €/kWh per la luce e a  €/Smc per il metano e va a diminuire nell'arco di 3 anni: Eni prevede uno sconto del 5% sulla componente energia il secondo anno e uno sconto del 10% il terzo anno. L'offerta è reservata ai clienti che hanno già un contratto attivo con un'altro gestore e sono interessati a pagare tramite RID bancario e ricevere le bollette per email: contatta il numero 011.1962.1333 oppure fatti richiamare gratuitamente e attiva l'offerta di Eni.

Benvenuta Efficienza È arrivata la promozione di Eni, Benvenuta Efficienza: in regalo fino a 100€ di sconto sulle bollette di luce e gas!

Next Energy Luce e Gas di Sorgenia

next energy sorgenia

Next Energy di Sorgenia ha il prezzo bloccato per un anno a   €/kWh per la luce: puoi attivare questa offerta solo in tariffa monoraria. Per il gas invece l'offerta prevede un prezzo di    €/Smc per 12 mesi. Il prezzo dell'energia elettrica include tutte le voci presenti nella componente materia energia e gas, quindi scegli questa offerta se hai consumi bassi o una seconda casa. Per attivare Next Energy, contatta il numero 041.852.1269 oppure fatti richiamare gratuitamente

Tutela Home e Sicura Home Super Gas All in One di Energrid

voltura

Tutela Home di Energrid ha il prezzo variabile, perchè segue l'offerta del servizio tutelato, che attualmente è   €/kWh.  La tariffa è attivabile sia in tariffa monoraria che bioraria e sia per subentro che cambio fornitore. Sicura Home Super Gas All in One, invece, è l'offerta di Energrid per il gas metano, con il prezzo bloccato per 2 anni a   €/Smc. Attiva entrambe le offerte, chiamando il numero 06.948.08.141 oppure fatti richiamare gratuitamente.

Relax Web Luce e Gas di Illumia

trasloco

Il prezzo di Relax Web Luce di Illumia è bloccato per 3 anni a  €/kWh. Per il gas, invece, il prezzo è di  €/Smc, fisso per 36 mesi. Ti consigliamo di scegliere il pagamento tramite RID bancario, perchè per i clienti che scelgono il bollettino postale, Illumia chiede un deposito cauzionale di 33€ per l'energia elettrica e di 30€ (fino a 500 Smc di consumo) o di 90€ (oltre i 500 Smc) per il gas. L'offerta è attivabile in tariffa monoraria o bioraria per la luce, in base alle tue esigenze: contatta il numero 06.948.08.141 oppure fatti richiamare gratuitamente per attivare energia elettrica e gas metano.

Offerte verdi! Esiste una vasta gamma di offerte verdi, cioè provenienti da fonti rinnovabili. Valuta anche questa possibilità, prima di cambiare fornitore!

Luce-Gas.it è l'unico comparatore dedicato interamente all'energia.

Per saperne di più